Tre strade rurali riqualificate. L’annuncio del consigliere delegato Pietro Laguardia

“Viabilità migliorata per le Contrade Pianoro, Caramola e Trisaia. Tre diversi interventi che garantiranno un miglior accesso alle aree rurali. Le strade sono state selezionate in un’ottica strategica e di servizio alle attività agricole. E’ tutto molto concreto: sono progetti già finanziati che a breve saranno appaltati”.

L’annuncio è di Pietro Laguardia, presidente del consiglio comunale e consigliere delegato alle Politiche Agricole di una amministrazione che conclude quest’anno il suo mandato e di cui il triplice intervento rappresenta uno dei principali obiettivi ora in fase di conclusione.

“Importante è stata l’attenzione a Rotondella due, dove mi sono impegnato, assieme a tutta l’amministrazione, per la realizzazione del campo di calcetto, come elemento attrattivo in un’ottica di aggregazione sociale. È nella stessa ottica che nasce la spinta che abbiamo voluto dare alla realizzazione della piazza e, in prospettiva, alla Chiesa a Rotondella due. Sempre alle aree rurali afferisce l’attenzione alla sagra dell’albicocca, che quest’anno ho personalmente curato cercando di far crescere il livello in termini di qualità tecnicoscientifica e attenzione alla qualità. E sempre nella stessa ottica il piano di studio del territorio, a cura dell’Università della Basilicata, che ci ha portati alla conoscenza di alcune importanti tipicità territoriali, come le erbe selvatiche, la loro storia e il loro rapporto con le nostre tradizioni culinarie. Nelle iniziative con l’Unibas, ancora in fase di completamento (a breve un convegno sul tema), sono state coinvolte anche le scuole”.

Condividi questo contenuto su

Autore dell'articolo: Pino Suriano