Il rutunnaro speciale: Giuseppe Mazzei

Un rutunnaro speciale è certamente Giuseppe Mazzei, giornalista di rilievo nazionale. Vice direttore del Tg1 con Bruno Vespa, in precedenza redattore parlamentare al Gr1 con Sergio Zavoli. Oltre al ruolo di giornalista ha svolto anche quello di docente universitario. Alla festa dei 500 anni di Rotondella dello scorso 25 agosto è intervenuto con un saluto video molto bello e sentito. Questa la storia della sua attività giornalistica riportata da wikipedia.

Carriere giornalistica

Ha cominciato a lavorare come giornalista a La voce repubblicana nel 1975. Ha poi collaborato a l’Europeo, Panorama, Mondo Economico e ha pubblicato saggi su numerose riviste tra le quali Biblioteca della Libertà, Mondoperaio, Alleanza per la libertà e il progresso, Occidente, Pagina, Quale Impresa. Nel 1979 è stato assunto da Sergio Zavoli al GR1 della Rai dove è stato redattore parlamentare per dieci anni. Passato in televisione nel 1990, è stato vicedirettore di Bruno Vespa al Tg1 fino al 1993, capo del servizio politico al Tg2 di Paolo Garimberti e inviato al seguito del Presidente della Repubblica, Oscar Luigi Scalfaro, fino al 1997. Chiamato dal Direttore generale, Franco Iseppi, ad occuparsi dei rapporti istituzionali della Rai, è stato responsabile per le relazioni con le Authority per sette anni. Nel 2002 è stato direttore dello staff del Presidente della Rai Antonio Baldassarre. Nel 2004 ha lasciato la Rai chiamato dal gruppo Allianz a dirigere le relazioni istituzionali fino al 2012.

Attività universitaria

Ha cominciato ad insegnare presso l’Università LUISS Guido Carli di Roma nel 1978 come assistente di Alberto Ronchey e come collaboratore di Enrico Jacchia al Centro di studi strategici. È stato docente a contratto alla Facoltà di Scienze Politiche della LUISS fino al 1990. Ha insegnato dal 1982 al 1994 alla Scuola di giornalismo della LUISS di cui è stato condirettore dal 1990 al 1994. Ha insegnato anche alla Scuola di giornalismo all’Università di Tor Vergata, ha tenuto lezioni in vari corsi e master di giornalismo e comunicazione. È stato docente presso la Facoltà di Scienze della comunicazione dell’Università “La Sapienza” di Roma di “Teoria e tecniche del linguaggio giornalistico” prima e di “Teoria e tecniche delle relazioni istituzionali” poi.

Ha fondato e presiede anche MazzeiHub, società che opera  nell’area del lobbying, dei public affairs, della comunicazione personale e strategica, della political intelligence.

Condividi questo contenuto su

Autore dell'articolo: Pino Suriano