Il “rutunnaro speciale”: Francesco Desantis da Rotondella alle navi da crociera

La consueta rubrica è dedicata per questo mese al “salto di qualità” compiuto da Francesco Desantis. Il giovane rotondellese si era fatto notare per l’iniziativa di uno studio di registrazione interamente ecosostenibile realizzato a Rotondella due, idea brillante che nei mesi scorsi aveva potuto raccontare a Uno Mattina Rai. Ora un’opportunità non meno originale: l’esperienza lavorativa su una nave Msc Crociere, per la gestione degli aspetti fonici delle rappresentazioni teatrali proposte a bordo dall’importante compagnia internazionale.

In cosa consiste il tuo lavoro a bordo? Ce lo spiega lui stesso: “Sono il fonico del teatro Carlo Felice. Lavoro in regia: sono il responsabile di tutto quello che riguarda l’esperienza di ascolto in teatro. Tutto ciò che arriva alle orecchie del cliente durante l’esperienza teatrale è curata e coordinata dal mio lavoro. In postazione, accanto a me, ci sono un tecnico luci e due macchinisti. Tutti i giorni ci sono spettacoli di alto livello, per lo più musical. E spesso non mancano ospiti illustri”.

Condividi questo contenuto su

Autore dell'articolo: Pino Suriano